Dare della “matta” non costituisce diffamazione

Cass. Pen. Sez. V, sent. n. 21021 del 19/05/2016 “Apostrofare con il termine ‘matta’ non costituisce diffamazione. Occorre fare riferimento ad un criterio di media convenzionale in rapporto alle personalità dell’offeso e dell’offensore nonché al…

Punitive Damages: possono ancora ritenersi contrari all’ordine pubblico?

Cass. Civ., Sez. I, ord. interloc. n. 9978 del 16/05/2016  “PUNITIVE DAMAGES” : POSSONO ANCORA RITENERSI CONTRARI ALL’ORDINE PUBBLICO? La questione rimessa alle Sezioni Unite In sintesi. La vicenda riguarda la richiesta di delibazione di…

Guida senza patente: depenalizzazione, retroattività e sanzioni amministrative 

Corte di Cassazione, Sezione II Penale, sentenza n. 32008 del 25/07/2016 “Guida senza patente: la depenalizzazione del reato comporta l’annullamento senza rinvio della impugnata sentenza (anche per violazioni commesse anteriormente all’entrata in vigore del decreto…

Tutela delle acque: penalmente rilevante lo scarico da centro di emodialisi

Corte di Cassazione, Sezione III Penale, Sentenza n. 35850 del 31/08/2016 “Le acque reflue di un centro di emodialisi rientrano nella tipologia industriale, così rilevando penalmente l’illecito scarico delle stesse”. INQUINAMENTO IDRICO – TUTELA PENALE…

Diniego riconseguimento patente ex art. 219 c.3 C.d.S.: competente il Tribunale Ordinario Civile 

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Circolare n. 18817 del 31/08/2016 “In caso di rigetto della domanda di riconseguimento della patente di guida ex art. 219, comma 3 ter, C.d.S., la relativa impugnazione va proposta…

Modifiche al Codice dell’Amministrazione Digitale 

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il Decreto Legislativo del 26 agosto 2016, n. 179 recante “Modifiche ed integrazioni al Codice dell’amministrazione digitale”, di cui al decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, ai sensi…

Sospensione con messa alla prova ex art. 168 bis c.p. e circostanze aggravanti

Corte di Cassazione, Sezioni Unite Penali, Sentenza n. 36272 del 01/09/2016 “Ai fini dell’individuazione dei reati, per cui è applicabile l’istituto della sospensione con messa alla prova, non assumono alcun rilievo le circostanze aggravanti, comprese…

Dichiarazione annuale IVA e procedure automatizzate di controllo fiscale

Corte di Cassazione, Sezioni Unite Civili, Sentenza n. 17758 del 08/09/2016 DICHIARAZIONE ANNUALE IVA E PROCEDURE AUTOMATIZZATE DI CONTROLLO FISCALE «In fattispecie di omessa presentazione della dichiarazione annuale IVA, è consentita l’iscrizione a ruolo dell’imposta…

Tagliando R.C.A.: va esposto ma è idoneo anche il formato digitale o copia stampata 

Con Circolare Prot. n. 300/A/5931/16/106/15, datata 1 settembre 2016, il Ministero dell’Interno chiarisce che, rimanendo in vigore l’articolo 180 comma 1, lettera d) del Codice della Strada, il conducente di veicolo a motore deve recare…

Continuazione in executivis e stato di tossicodipendenza

Corte di Cassazione, Sezione I Penale, Sentenza n. 36660 del 02/09/2016 Lo stato di tossicodipendenza vale da sé ai fini della applicazione della disciplina della continuazione in executivis, stante la connessione logica operata dall’art. 671,…