IVA e Dispositivi Individuali di Protezione. Problematiche attuali e soluzioni attuabili

IVA e Dispositivi Individuali di Protezione. Problematiche attuali e soluzioni attuabili

A cura di Avv. Enrico T. Panero e Avv. Giorgio Licitra

Alcune riflessioni sull’applicazione del 22% su mascherine e DPI (Dispositivi di Protezione Individuale). Gli Autori propongono l’emanazione di un decreto interministeriale, tra i dicasteri della Salute e dell’Economia, con cui potrebbe rimediarsi alla, si ritiene, illogica applicazione dell’IVA al 22% sulle mascherine, il cui utilizzo diffuso, fino alla scoperta di un efficace vaccino, sarà non soltanto condizione necessaria per il ritorno alla libera circolazione, ma anche strumento essenziale per poter minimizzare il rischio di contagio e la trasmissione del virus.

(Clicca il link per visualizzare l’articolo)

Panero-Licitra, IVA e Dispositivi Individuali di Protezione. Problematiche attuali e soluzioni attuabili

Share This: